EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Skip to main content

I cinque sensi della tavola

È stata approfondita, in precedenza, l’origine ed il significato del termine sinestesia e l’interazione tra i sensi che a questa sottende. Alla nascita tutti sono “sinesteti”, ed è solo dopo alcuni mesi di vita che si iniziano a distinguere gusto, vista, udito, tatto ed olfatto. Tuttavia, la sinestesia può dipendere anche da fattori appresi: un […]

La sinestesia è servita!

Un corto circuito tra i sensi: ecco cos’è la sinestesia, dal greco sýn «con, assieme» e aisthánomai «percepisco, comprendo». Un “termine-ombrello” che raccoglie quei fenomeni di interazione sensoriale, interni ad un soggetto, per i quali uno stimolo induttore, cioè una percezione reale relativa a un senso, causa una sensazione indotta, ossia non realmente presente nello stimolo esterno, ma avvertita […]

Vedo doppio attenzione alle co...

<!--:it-->Vedo doppio attenzione alle conseguenze<!--:--><!--:en-->I see double attention to the consequences<!--:--><!--:fr-->Je vois deux attention sur les conséquences<!--:-->

Il nostro apparato visivo occupa circa il 45% del sistema nervoso centrale, se ne deduce che le interazioni  e le connessioni l’intero organismo sono molteplici. E’ bene quindi sempre accertarsi della piena funzionalità della nostra vista. La diplopia, ovvero lo sdoppiamento della vista, non è solo una disfunzione ottica ma può diventare anche una spia dall’allarme […]