Italiani sempre più connessi Gli italiani sono sempre più connessi. È quanto emerge dai dati del Rapporto Italia 2015 relativo all’utilizzo degli smartphone e della connessione internet. Dal rapporto emerge che il 67% degli italiani possiede uno smartphone e il 61,2% lo utilizza per connettersi alla Rete. Noi italiani siamo dunque sempre più iperconnessi. Possediamo non solo il pc ma anche altri dispositivi per connetterci ad internet, come smartphone e tablet. Tra le motivazioni principali dell’utilizzo degli smartphone sembrerebbe esserci al primo posto la possibilità di cercare sulla Rete delle informazioni di interesse personale, motivazione che accomuna il 98,5% del campione. Come altre motivazioni ci sarebbero la possibilità di inviare e ricevere mail, per l’88,2%, di guardare contenuti YouTube, per il 64,6%, e per il 60% di utilizzare i social network. Altre motivazioni principali sono poi gli acquisti on line, la possibilità di controllare il proprio conto bancario e di scaricare musica, giochi e video. Ci troviamo dunque di fronte ad un’Italia sempre più connessa e sempre più “attrezzata” per essere in Rete in ogni momento e in ogni luogo.