I POMODORI NELLA DIETA Conosciamo tutti i notevoli benefici che possiamo avere nell’inserire i pomodori nella nostra dieta. È un ortaggio che tutti, grandi e piccoli, consumiamo e che è ricco di sostanze nutritive come il licopene, le vitamine E e C, Sali minerali e così via. Inoltre da diversi studi epidemiologici si evince che ad un maggior consumo di pomodori, sia freschi che lavorati nelle industrie, è associata una minore contrazione di alcuni tipi di cancro e di malattie cardiovascolari. Ciò che però non tutti sanno è che molte sostanze nutritive sono distribuite anche nella buccia, che rappresenta il principale scarto di produzione di quest’ortaggio. Le bucce dei pomodori sono tra gli scarti vegetali più ricchi di fibra in assoluto. Queste sono composte dal 41% di fibra dietetica, e poi anche da proteine e da grassi. Queste possono essere utilizzati in molti modi nell’industria alimentare: come integratore alimentare con benefici sul transito intestinale, sul livello di colesterolo, sul rischio di tumore al colon, come integratore per la perdita di peso e come addensante.