Si dice che i giovani ignorino le regole di una sana e corretta alimentazione e di conseguenza mangino male. Un’indagine dell’Osservatorio Nestlè-Fondazione ADI, però, ha smentito quanto appena detto, dimostrando come il 66% dei giovani italiani con un’età compresa fra i 16 e i 34 anni, sia normopeso,  rispetto al 44,6% degl’adulti fra i 45 e i 65 anni. I dati dell’indagine, sono stati presentati a Lecce al quindicesimo Corso Nazionale ADI, Associazione di Dietetica e Nutrizione clinica. A scapito dei luoghi comuni dunque, non solo cibi grassi e dannosi nella dieta dei ragazzi ma anche sane abitudini.